Angelica era una gatta Tonchinese visone naturale molto amata dal signor Wayne Carr, statunitense. Quando Angelica è morta, il signor Carr ha fatto una generosa donazione a favore delle mie ricerche sul coronavirus felino e sulla peritonite infettiva felina.


Moltissime persone chiedono come contribuire alla ricerca sulla FIP. Se volete fare una donazione potete utilizzare PayPal.

 

Usate questo pulsante inviare un contributo in Euros -

 

Usate questo pulsante inviare un contributo in sterline britanniche (£)

 

 

Se preferite contribuire tramite posta, vi prego di inviare un assegno intestato a University of Glasgow Finance Committee Account e di allegare una breve nota dove esprimete il desiderio che il denaro venga usato per la ricerca sulla FIP.  
Inviate la vostra lettera a:
Dr. Diane D. Addie
Dept. Veterinary Pathology
University of Glasgow Veterinary School
Bearsden Rd
Glasgow
G61 1QH
UK

 

Se siete un contribuente britannico, vi prego di stampare e compilare un modulo di dichiarazione di donazione, che si aggiungerà alla vostra donazione: possiamo chiedere la restituzione di 28p per ogni sterlina donata.

 

Alcune persone hanno espresso il desiderio di eseguire dei bonifici permanenti per le loro donazioni. Se desiderate farlo, questi sono i dati del conto dell’Università di Glasgow:
BANCA:
CLYDESDALE BANK PLC
HEAD OFFICE
30 ST VINCENT PLACE
GLASGOW G1 2HL
CODICE: 82-20-00
NOME DEL CONTO: UNIVERSITY OF GLASGOW FINANCE COMMITTEE ACCOUNT
NUMERO DEL CONTO: 60006100
CONTO IN EURO 4500 610839 520
CONTO IN DOLLARI USA 4500 610839500
CODICE SWIFT CLYDGB2S

 

Vi prego di indicare se desiderate che il vostro nome sia riportato nell’elenco dei donatori (potete includere anche l'URL del vostro sito Web). Fatemi sapere se il vostro contributo  è in memoria di un gatto per voi speciale e se desiderate che il suo nome sia citato su questo sito. Per ricordare un gatto morto di FIP su Internet, visitate le pagine relative del sito Web di Orion Foundation , ben costruite e molto toccanti.  

Le donazioni verranno utilizzate per:

Acquistare le sostanze chimiche necessari per gli esperimenti finalizzati ad approfondire la conoscenza dell’infezione naturale da coronavirus felino e della FIP.

Seguire i gatti naturalmente infetti e, con l’aiuto dei loro umani, liberarli dal virus. Ciò richiede il prelievo di feci, saliva ed occasionalmente di sangue.

Eseguire autopsie su gatti naturalmente infetti, cremare i loro corpi e restituire le ceneri alle persone che li hanno amati.

Finanziare un assistente tecnico in modo da poter intraprendere altre ricerche sulla FIP.


Vi prego di ricordare che le mie ricerche riguardano esclusivamente gatti naturalmente infetti e non gatti da laboratorio, né esperimenti su altri animali.

  

 

 

 Grazie infinite per aver tradotto il sito della d.ssa Addie dall'inglese all'italiano:
Maria Elena Marino, Diana Lavarini, Carlo Santulli, Claudio Nasso

Site ©  2000 Dr. Diane Addie
Site Design © Melody Amundson, Mariposa Creations